Address : Via del Macao 6
00185 Roma

Popolare di Bari l'ennesimo specchio dell'economia italiana

Popolare di Bari l'ennesimo specchio dell'economia italiana

19/12/2019 - 19/12/2020

E' di questi giorni l'aggravarsi della crisi della Banca Popolare di Bari uno dei principali istituti di credito del sud Italia.
 
In questi giorni dove la crisi della banca ha trovato spazio sui giornali leggiamo di operazioni di incerta valenza industriale e di una esposizione molto consistente verso aziende insolventi.
 
Il tempo , e probabilmente la Magistratura, ci dirà se esistono responsabilità di manager e di azionisti in questo dissesto finanziario che a quanto pare costera' alla collettività almeno un miliardo di euro.
 
Si parte sempre dal presupposto che "una banca non può fallire" perché creerebbe panico nei risparmiatori e l'intero sistema bancario potrebbe crollare.
 
Il malato, a mio avviso però non e' la Banca Popolare di Bari come in passato non lo erano il Monte dei Parchi di Siena ( banca salvata dallo Stato che ne ha acquisito il controllo ), Banca Marche, Carichieti, Carige, le banche venete; il vero malato è l'economia italiana di cui le banche ne riflettono lo stato di salute.
 
E' l'intero comparto industriale italiano ad essere moribondo senza più segnali di vita e ciò che accade alle banche ( al netto degli errori gestionali ) ne e' esempio lampante.
 
Il nostro punto di osservazione e' il turismo alberghiero, comparto fiaccato da un decennio di crisi.
 
Una crisi che si ripercuote sui bilanci degli alberghi sulla presenza di NPL ( crediti deteriorati ) riferiti al comparto alberghiero
 
In un precedente articolo sugli NPL abbiamo già trattato l'argomento
 
In assenza di politiche sistemiche che favoriscano gli investimenti anche infrastrutturali,  allentino la pressione fiscale anche sul costo del personale, difficilmente il comparto riuscira' a risalire la china.
 
Se da una parte il settore ha bisogno di stimoli dall'altra parte va detto che non vi sarà più spazio nell'ambito della gestione alberghiera per l'improvvisazione.
 
In passato il cespite immobiliare garantiva i crediti , oggi questo sistema e' totalmente cambiato e sono i risultati della gestione a garantire oltre che l'accesso al credito la solidita' aziendale.
 
Quante delle banche citate prima hanno valutato le aziende alberghiere secondo logiche immobiliari e non gestionali?
 
Se da una parte alle banche si richiedono competenze valutative diverse dall'altra parte sono le stesse aziende alberghiere a dover fare un passo in avanti nei modelli gestionali.
 
La divisione consulenza della Necci Hotels ha sviluppato da anni dei modelli gestionali in grado di implementare sistemi avanzati di controllo di gestione quanto di profit management.
 
Il nostro gruppo attraverso la divisione Investhotel www.investhotel.it opera nell'ambito della gestione e valutazione degli NPL del comparto alberghiero, proponendosi come interlocutore nell'ambito della risoluzione delle crisi di impresa.



Maggiori informazioni, sulle nostre attività consulenziali sono disponibili sul sito www.neccihotels.it , relativamente alla finanza di impresa ed all'assistenza in situazioni speciali www.investhotel.it


»