Address : Via del Macao 6
00185 Roma

Ryanair punta sull'estate italiana

24/03/2021 - 24/03/2023

Malgrado il trasporto aereo sia insieme al comparto alberghiero fra i più colpiti, la compagnia irlandese Ryanair non ferma il suoi programmi di investimento nel nostro paese, puntando complice anche la crisi Alitalia, a diventare il primo vettore per traffico passeggeri in Italia.

 

Si parla di investimenti in hub fino a qualche tempo fa definiti minori, Treviso e Bologna in particolare, che hanno dalla loro anche una invidiabile posizione che permette di intercettare uno dei bacini potenzialmente più interessanti.

 

Ryanair non dimenticherà, secondo quanto dichiarato dai suoi vertici, i suoi hub storici, come Orio al Serio.

 

Purtroppo dal lato pandemia le notizie non sono ad oggi delle migliori, confermato anche dalle parole del Ceo della compagnia Eddie Wilson che nelle dichirazioni alla stampa preferisce non sbilanciarsi sui numeri dell'estate.

 

Come è noto a complicare ulteriormente c'e' la nuova chiusura del Regno Unito ai viaggi internazionali e lockdown più o meno diffusi in europa. 

 

Va tuttavia, alla luce di questo intervento di Ryanair, fatta una riflessione: quanto ancora il governo italiano potrà permettersi di sostenere un vettore nazionale da anni in crisi non solo di risultati economici quanto di strategia?

 

Piaccia o meno ma gli operatori privati guidati con strategia imprenditoriale possono investire anche in momenti critici per l'economia garantendosi in questo modo vantaggi competitivi, dal lato Alitalia è evidente un immobilismo che va a danno dell'intera economia e della crescita del paese sotto una molteplicità di punti di vista.

 

In un mondo globalizzato dove l'Italia è interessante come paese di destinazione, ( vocazione incoming ) ha ancora senso parlare di presidio di compagnie di bandiera? 

 

 

 



Maggiori informazioni, sulle nostre attività consulenziali sono disponibili sul sito www.neccihotels.it , relativamente alla finanza di impresa ed all'assistenza in situazioni speciali www.investhotel.it


»